Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Notizie

Sabato 7 maggio Noemi e Melissa di 5AA, Nicole di 5CR, Beatrice di 5CR e Giuliana di 5BR, accompagnate dai professori Grazia Tomasi e Ennio Polcini, sono partite per la terza mobilità prevista dal progetto Earthucation con destinazione Ogre, Lettonia. Dopo due giorni di pioggia e maltempo a Mantova, arrivare a Riga e trovare il sole è stata una piacevolissima sorpresa. Altrettanto gradito è stato essere accolti all’aeroporto dalle famiglie ospitanti. Il weekend è trascorso all’insegna della scoperta della capitale lettone, una città attraversata dal fiume Daugava dal centro storico molto raccolto con pregevoli monumenti, tanti parchi ed un quartiere con palazzi mozzafiato in stile Liberty, ma anche di Ogre, la cittadina a pochi chilometri da Riga dove si trova la nostra scuola partner. Lunedì, infatti, siamo stati per la prima volta alla Vidusskola, un istituto grande e moderno frequentato da alunni dalle elementari fino alle superiori. Accoglienza a suon di musica tipica (coro dei ragazzi) e balli folcloristici in cui tutti – insegnanti e studenti stranieri compresi – sono stati coinvolti! A seguire: visita dell’edificio scolastico, pranzo in mensa, presentazione in inglese dei video prodotti sul tema “transport” e poi un tour guidato dagli studenti lettoni attraverso Ogre. La settimana sta trascorrendo quindi tra attività a scuola, visite a parchi naturali e musei (Railway Museum, Riga Motor Museum…), nonché momenti di svago insieme agli altri studenti delle scuole greca e tedesca che partecipano al progetto. “Earthucation” proseguirà per tutto il prossimo anno scolastico con nuove mobilità in Grecia, Lettonia e Germania.