Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Notizie
ANLAIDS (associazione Nazionale per la lotta contro l’Aids) nasce nel 1985 da un gruppo di medici, ricercatori, volontari, con lo scopo di fermare la diffusione dell’infezione da HIV.
Oggi come allora l’obiettivo di Anlaids è:
  • zero nuove infezioni da HIV;
  • zero morti per Aids;
  • zero discriminazioni.

Per perseguire questi obiettivi l’azione di Anlaids ha individuato il mondo giovanile come target a cui rivolgere grande attenzione e la scuola rimane un importante punto di riferimento per attuare interventi di informazione e di prevenzione.

Le classi del triennio dell’indirizzo tecnologico-sanitario collaborano con l’associazione già da parecchi anni con un progetto di” educazione alla salute tra pari” (peer to peer).

Al convegno che si è tenuto nella sala del cinema Ariston il giorno 29 novembre 2019, i ragazzi del Mantegna hanno presentato alcuni lavori riguardanti la trasmissione del virus.

Gli alunni della 3BS e della 4BS, supportati nel loro lavoro dalle professoresse Tosetti, Conte e Roversi, hanno illustrato tramite diverse slides  la struttura del virus e le diverse modalità di trasmissione e di contagio; mentre gli alunni Caramori Federico (4AS) ed Eleonora Bertola (5AS) hanno presentato, riscontrando molto successo tra il pubblico tanto da concludere con una standing ovation, una performance teatrale riguardante il diffondersi del virus attraverso i rapporti sessuali non protetti.

Al convegno sono anche intervenuti psicologi, medici e giornalisti che hanno trattato l’argomento da un punto di vista prettamente scientifico, il tutto è stato coordinato da un estroso  presentatore che ha coinvolto con molta ironia il giovane pubblico della sala.

Prof.ssa Roversi Stefania

1
2
3
4
5
6
1/6 
start stop bwd fwd