Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Notizie


Le due classi del tecnologico sono alle prese con un quesito che si coniuga perfettamente con gli obiettivi dell'indirizzo sanitario e ambientale: come bisognerà gestire la raccolta dei fazzolettini usati?

Non è una domanda banale perché non è pensabile lo stoccaggio nell'umido in aula, quindi... tutti al lavoro.

Le proposte non sono mancate, si va dalla richiesta di una fornitura di contenitori sigillati all'idea di inserire in sacchetti in cui chiudere i fazzoletti prima della raccolta nell'umido.

Tutte proposte atte a controllare il chiaro legame che c'è tra l'infezione e questo tipo di rifiuto che diventa potenzialmente infetto.

Un ' altra interessante osservazione riguarda la necessità di avere in ogni classe il disinfettante.

Tutte queste richieste sono state girate a TEA spa che ha accolto con favore i suggerimenti dei nostri ragazzi per studiare un piano per la riapertura delle scuole.

Prof.ssa Cinzia Manicardi

1
2
3
4
5
1/5 
start stop bwd fwd