Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Notizie
Soddisfatti i ragazzi della 5CR che lunedì 25 febbraio hanno visitato FICO Eataly World (acronimo di Fabbrica Italiana Contadina) a Bologna.
Allestito tra il 2012 e il 2017 ispirandosi all'esperienza dell'Esposzione Universale di Milano del 2015 (che aveva come tema l'alimentazione), FICO è stato inaugurato il 15 novembre 2017.  E’ un parco tematico dedicato al settore agroalimentare e alla gastronomia, uno dei più grandi al mondo nel suo genere, situato negli ex spazi del Centro agrolimentare di Bologna.
Il parco occupa una superficie di 10 ettari, di cui otto coperti dove sono presenti negozi e ristoranti di 150 aziende e due ettari esterni dedicati a una fattoria didattica in cui si possono osservare le attività agricole di coltivazione e allevamento.
Sono altresì presenti sei attrazioni educative e multimediali per illustrare il rapporto tra l’uomo e i diversi elementi naturali (fuoco, terra, mare, animali).
1
2
3
4
5
6
1/6 
start stop bwd fwd

La filosofia di FICO è mostrare la filiera dei vari prodotti e istruire i visitatori su quello che mangiano per conoscere vini, prosciutto, formaggi, pane, dolci, ecc… in un’ottica di educazione a una buona e sana alimentazione oltre che di tutela del prodotto made in Italy.
Dopo una piacevole visita accompagnata dalla guida che ha illustrato i principali punti di interesse del parco, la giornata si è conclusa con una breve visita alla città di Bologna per ammirare Piazza Maggiore con la sua imponente Basilica di San Petronio di stile gotico, il Palazzo Comunale, il Palazzo del Podestà e le due torri, simbolo della città,  la Torre degli Asinelli e la Torre della Garisenda.
                                                                                                                                   Prof.ssa Tiziana Piva